Perchè sostenere a distanza

Lo sviluppo economico e sociale di una comunità passa necessariamente attraverso tre dimensioni più una

  • Sostenibilità economica
  • Sanità
  • Istruzione
  • Sviluppo di infrastrutture di collegamento

Tali dimensioni sono interconnesse tra loro e non sono in grado di sussistere indipendentemente, pena la decadenza della comunità.

Il progetto “Sostegni” si pone come obiettivo il favorire la frequenza scolastica di membri delle comunità sostenute, tramite l’erogazione di Borse di Studio per l’istruzione secondaria e l’università, finalizzate al lavoro nel paese di origine, con eventuali tirocini in Italia per la specializzazione e lo scambio interculturale

La parola “istruzione” fa rima con “futuro”

Al momento siamo solo all’inizio: tutti i grandi cammini iniziano con il primo passo. I ragionamenti e i pensieri si sono fati volti: tante buone persone ci stanno già aiutando, di tante altre abbiamo ancora bisogno per portare a termine i percorsi intrapresi.

In particolare, ad oggi, sono in atto quattro sostegni, ognuno disegnato ad hoc per consentire a quattro giovani africani di raggiungere i loro sogni.

I nostri sostegni

Ngondi

Progetto in corso, già finanziato. Copertura dei costi della frequenza al corso universitario di Scienze della Formazione. Ngondi, giovane kenyota, ci è stato segnalato già al termine del suo percorso di studi, per il quale aveva usufruito di un prestito per lui difficile da estinguere. Attraverso le Suore Missionarie Cottolenghine di Chaaria, contea del Meru, Kenya, è riuscito a saldare il suo debito e si appresta a iniziare una nuova vita: entrerà presto tra i postulanti dei Frati Domenicani.

“Hai partecipato alla mia richiesta e mi hai dato speranza contro la disperazione. Non mi hai dato solo un sorriso, tu mi hai dato gioia e fiducia”

Mark

Progetto in corso, già finanziato. Sostegno per la frequenza delle scuole superiori. Mark ci è stato segnalato dalle Suore Missionarie Cottolenghine di Chaaria, contea del Meru, Kenya. Ultimo di sei figli di una coppia anziana, non aveva la possibilità di studiare, ma aveva bisogno di migliorare la propria istruzione per aiutare la sua famiglia. Grazie al nostro aiuto, ora Mark frequenta la scuola superiore con buon profitto.

Erick

Progetto in corso, in cerca di finanziamento. Erick è un giovane clinical officier da noi conosciuto in una delle nostre missioni presso a Chaaria, contea del Meru, Kenya. Il suo sogno è sempre stato quello di diventare medico, ma, causa la mancanza di denaro, ha dovuto accontentarsi di un diploma universitario. Ci interroghiamo, vogliamo capire.. Perché non aiutarlo a realizzare il suo sogno? Noi ci crediamo, ci crediamo davvero, e ci crede anche lui! Supera le selezioni per la Scuola di Medicina, si licenzia e, dal Settembre 2017, inizia a frequentare i corsi che lo porteranno, tra sei anni, a diventare “Un Medico per il Kenya”.

“Very many little people

In very many little villages

Doing very many little things

To help transform the world”

Gli studi costano: Erick ha ancora bisogno del nostro sostegno!

Per seguire i progressi scolastici di Erick puoi iscriverti alla mailing list, inviando una mail a sostegni-subscribe@cresco-odv.it

Progetto “One Girl”

Progetto in corso, finanziato tramite bando della Regione Piemonte. Ramo del Progetto Benin orientato allo sviluppo formativo di giovani donne. Con il nuovo anno scolastico accoglieremo qui da noi, per i suoi studi universitari in Economia, una ragazza del Benin, selezionata per i propri meriti scolastici tra le giovani della diocesi di Dassa-Zoumè.